Home » Curiosità » Imperatore romano che rinnegò il cristianesimo

Soluzione cruciverba ✓ Imperatore romano che rinnegò il cristianesimo del 30 Gennaio 2024

Ecco la soluzione di 17 lettere per risolvere i Cruciverba de La Settimana Enigmistica e altre riviste per la definizione: Imperatore romano che rinnegò il cristianesimo, utile per le parole crociate.

Soluzione : GIULIANO L APOSTATA

Giuliano l’Apostata fu un imperatore romano noto per il suo rifiuto del cristianesimo, tornando invece alle pratiche pagane dell’antica Roma. Giuliano, regnante tra il 361 e il 363 d.C., promosse attivamente il paganesimo e cercò di ridurre l’influenza del cristianesimo nell’impero. Lui stesso fu iniziato nei misteri eleusini, cerimonie mistiche pagane. La sua politica di ristabilimento del paganesimo fu un tentativo di restaurare le antiche tradizioni religiose romane e ridurre il potere della Chiesa cristiana.