Di seguito troverai la soluzione per la definizione ✓ Dipinse Il seminatore. In alto puoi cercare le altre risposte che ti mancano per completare giochi enigmistici.

Ecco la soluzione di 6 lettere per risolvere i Cruciverba de La Settimana Enigmistica e altre riviste di parole crociate.

Soluzione : MILLET

Dell’opera il seminatore ne esistono due versioni quasi identiche, una in mostra al Museum of Fine Arts di Boston (Stati Uniti), l’altra in mostra allo Yamanashi Prefectural Museum of Art di Kofu (Giappone).

Jean-François Millet vendette il primo dipinto nel 1851 al pittore americano William Morris Hunt e l’altro al suo amico Alfred Sensier.

Il primo Seminatore di Millet è un giovane dall’aspetto selvaggio, vestito con una tunica rossa e calzoni blu, le gambe avvolte in trecce di paglia e il cappello devastato dalle intemperie. Non è un uomo di Barbizon, è un ragazzo di Gréville, il quale, con passo orgoglioso e serio, compie il suo compito sulle ripide terre delle rupi, in mezzo a nubi di corvi che lo fanno cadere sul grano. È lui, è Millet, che ricorda il suo passato e che si ritrova nella sua terra natale.

In seguito realizzò diversi disegni o pastelli di un seminatore con le caratteristiche della famiglia Barbizonniana. Il gesto è meno superbo, l’uomo è più pacato, come quelli delle cittadine intorno a Parigi.

Il primo Seminatore (1850) fu dipinto con verve, quasi ira furiosa; ma, giunto al termine del suo compito, Millet si accorse, come Michelangelo per le sue statue, che gli mancava il materiale: la tela era troppo corta. Così rifece la faccia tracciando esattamente le linee del disegno e diede alla luce il fratello gemello che apparve alla mostra inaugurata alla fine del 1850.

 
Lascia un commento 0